Non posso godermi il sesso con mia moglie da quando ho una relazione al lavoro

Sono un uomo sposato che è molto innamorato di sua moglie. Fino a poco tempo fa, abbiamo sempre goduto di una buona sesso vita e la cura profondamente per l ” altro. Alcuni mesi fa ho incontrato un ” altra donna attraverso il lavoro e, a seguito di un sacco di sms, abbiamo finito per avere sesso. È molto eccitante. Ora trovo che non posso godermi il sesso con mia moglie perché non posso diventare duro o venire molto velocemente. Non succede con la mia ragazza. Mia moglie si sta preoccupando. Ho cercato di porre fine alle cose con la mia ragazza, ma è come se fossimo dipendenti l’uno dall’altro. Come posso riavere la mia vecchia vita sessuale con mia moglie e mantenere le cose buone con la mia ragazza? Nessuno dei due conosce l’altro, e mi piacerebbe continuare cosi’.

Non penso di poterti dire quello che vuoi sentire. Non sembra giusto che due delle persone in questo trio non sappiano l’una dell’altra esistenza, quindi non possono fare scelte informate. E tu vuoi che continui.

I problemi che descrivi non sono insoliti. Mentre alcuni uomini che hanno una relazione sono in grado di fare sesso sia con la moglie che con la fidanzata; molti altri si divertono a fare sesso con il loro amante, ma incontrano difficoltà con la moglie (o non riescono a ottenere/rimanere duri, arrivano troppo velocemente o entrambi).

Perché potresti avere problemi

Questo può essere perché il sesso con un amante è romanzo, tabù ed eccitante. Se non stai vivendo problemi sessuali con la tua ragazza questo potrebbe portare a sentirsi più sessualmente sicuri, che, a sua volta, sta andando a ridurre il tipo di ansie che portano a difficoltà sessuali.

Se hai questo tipo di preoccupazioni mentre sei con tua moglie, non sorprende che tu non possa rilassarti e goderti il sesso. Inoltre il senso di colpa per la vicenda può rendere molto difficile la connessione. Se hai paura di essere scoperto e senti che i tuoi problemi sessuali ti daranno via, allora anche questo aumenterà il tuo stress e peggiorerà i problemi di erezione ed eiaculazione.

Potresti vedere il tuo medico di famiglia per affrontare i problemi psicosessuali che stai vivendo. Poiché i tuoi problemi sessuali sono specifici per persona / situazione, è improbabile che il problema sia fisico. Un medico potrebbe indirizzarti a un terapeuta psicosessuale (o potresti fare riferimento a te stesso) ma un terapeuta vorrebbe aiutarti a capire come goderti le relazioni in modo onesto per tutti gli interessati, piuttosto che colludere con te per aiutare a risolvere le tue difficoltà sessuali in modo che tua moglie non lo scopra.

Questa non è una dipendenza
Questa non è una dipendenza

Cosa puoi fare

Ci sono una serie di soluzioni alla situazione attuale.

Non trasformarlo in più di un dramma di quanto debba essere, vedendo questo come qualcosa che è una dipendenza su cui non hai controllo. Non lo e’, E tu si’.

Potresti finire le cose con la tua ragazza. Al momento non sa di tua moglie e crede che tu e lei siete in una relazione esclusiva. Non e ‘ giusto nei suoi confronti. Puoi finirlo, sarà difficile, e lei si arrabbierà. Si può temporaneamente lottare senza di lei. Ma questo potrebbe darti spazio per concentrarti sul tuo matrimonio (se questa è la tua priorità).

Se desideri stare con tua moglie e ci sono problemi di fondo nella relazione che hanno portato alla tua relazione – o se senti di aver bisogno di modi per riconnetterti – allora trovare modi per mostrarsi l’un l’altro affetto potrebbe aiutare. Come la terapia di relazione e la lettura dell’accoppiamento di Esther Perel in cattività.

In alternativa, puoi decidere di separarti temporaneamente da tua moglie e dalla tua ragazza, mentre decidi cosa vuoi fare dopo.

Oppure potresti porre fine al tuo matrimonio e iniziare una relazione con la tua ragazza.

Pensa a loro

Mantenere segreto l’affare sembra una priorità per te, e potresti sperare che le opzioni di cui sopra possano garantire che non devi rivelare a nessuna delle due donne cosa sta succedendo.

Tuttavia, questo non consente loro di fare scelte informate. Quindi un’altra opzione è ancora quella di dire a entrambi cosa sta succedendo e lasciare che decidano cosa vogliono fare dopo. Di fronte a questa scelta, la maggior parte delle persone che sono state infedeli non vogliono prenderlo. Anche se, al contrario, coloro che scoprono di essere stati traditi spesso dicono che avrebbero preferito sapere prima.

Potresti considerare di aprire il tuo matrimonio, che funziona per alcune persone. Tuttavia, ciò deve essere basato su tutte le parti che prendono una decisione consapevole, negoziata e informata di vedere gli altri con la piena conoscenza e il consenso del coniuge.

Questo è l’esatto opposto della tua situazione attuale. Quindi, se si dovesse suggerire un rapporto aperto si avrebbe bisogno di spiegare cosa sta succedendo ora sia a tua moglie e fidanzata e consentire loro di prendere decisioni sulla base di tali informazioni.

Qualsiasi di queste scelte può o non può risolvere i problemi sessuali, che ancora una volta può richiedere di parlare con il vostro medico di famiglia.

È possibile recuperare da questa situazione
È possibile recuperare da questa situazione

È possibile recuperare

È molto facile scrivere un elenco di cose che potresti fare, ma nessuna di queste è una decisione semplice da prendere. Non posso farlo per te. E non puoi davvero fare queste scelte senza essere onesto con te stesso e, potenzialmente, con gli altri coinvolti.

Se hai un amico fidato o un familiare, potresti parlare della situazione che potrebbe aiutarti a capire dove vai dopo; come può passare il tempo a riflettere sulle tue possibili scelte o scrivere su come ti senti e quali sarebbero le conseguenze (buone e cattive) per qualsiasi decisione che potresti prendere.

Potresti decidere di continuare così come sei, nel qual caso metterei in guardia contro l’acquisto di prodotti online per superare i problemi psicosessuali. Nel migliore dei casi faranno sprecare i vostri soldi, nel peggiore dei casi potrebbero essere dannosi. Se non stai usando i preservativi, anche pensare al sesso più sicuro è una priorità (anche se ancora una volta so che le persone lo evitano perché è un altro modo per evitare di dover rispondere a domande difficili, o rischiare di essere scoperti per barare).

Le persone si riprendono da situazioni come la tua. Attraverso riconnessione, ricostruire la fiducia, e la terapia possono riprendere un matrimonio. Potrebbe essere diverso da prima, ma potrebbe anche essere migliore. Oppure possono decidere di separarsi.

Parli di amare tua moglie e di essere dipendente dalla tua ragazza, ma al momento non stai trattando né con molto rispetto né con cura. Questo è il problema principale che devi risolvere.

Petra Boynton è una psicologa sociale e ricercatrice del sesso che lavora nell’assistenza sanitaria internazionale e studia sesso e relazioni. Lei è la zia agonia del Telegraph. Seguila su Twitter @ drpetra.

Invia le tue domande di sesso e relazioni in confidenza to:[email protected] Unito

Petra non può stampare le risposte a ogni singola domanda inviata, ma legge tutte le tue e-mail. Si prega di notare che inviando la tua domanda a Petra, si stanno dando il permesso per lei di utilizzare la tua domanda come base della sua colonna, pubblicato online su Wonder Women.

Tutte le domande saranno mantenute anonime e dettagli chiave, fatti e cifre possono cambiare per proteggere la vostra identità. Petra può rispondere solo in base alle informazioni che le fornisci e il suo consiglio non sostituisce la consulenza medica, terapeutica o legale.