Le basi sul Balsamico

Il miglior aceto balsamico, e qualcuno direbbe l’unico vero balsamico, proviene dalla regione settentrionale d’Italia. Il succo d’uva bianca non fermentato viene fatto bollire per produrre il mosto, che viene ulteriormente ridotto e poi affinato in botti di legno. Il risultato è un aceto complesso con un gusto dolce e fruttato, colore scuro e consistenza sciropposa. Quello che ho appena descritto è molto diverso da quello che troverai nel supermercato medio.

La maggior parte dei supermercati trasporta solo balsamico di qualità commerciale, mescolato con aceto di vino rosso. Non è così dolce, di colore più chiaro e più sottile. Sfortunatamente, trovare il vero affare potrebbe non essere facile per te. Se sei in negozio, controlla gli ingredienti per la percentuale di mosto; solo il vero balsamico è il mosto al 100%, senza aceto. Ma guidare in tutta la città alla ricerca di un buon aceto potrebbe non essere l’approccio migliore. Prova a ordinare da siti come Olive Nation che offrono una varietà di aceti invecchiati fino a 50 anni e che costano fino a $200!

Non sto dicendo che devi spendere così tanto per un buon balsamico—non lo fai-ma spendere solo un po ‘ può valerne la pena. La ricca complessità dell’aceto lo rende perfetto per piovigginare su fragole mature o gelato di soia, e può anche essere sorseggiato da solo.