Irish War Cry si ritirò alla Northview Stallion Station nel Maryland

Classic-collocato Irish War Cry, uno dei corridori più dinamici della sua generazione, è stato ritirato ed entrerà stud a Northview Stallion Station a Chesapeake City, Md., per la stagione 2019.

“Irish War Cry è da leader sire Curlin, ha vinto il Santo Toro, Wood Memorial e Pimlico Special ed è stato secondo nel Belmont, guadagnando più di $1 milione,” ha detto John Sikura di Hill ‘n’ Dale Farm, sede di due volte Cavallo dell’anno Curlin. “Era sempre l’intento dei nostri partner di sopportare il grido di guerra irlandese nel Kentucky. Con l’aggiunta di Champion Good Magic (anche di Curlin) e il forte track record di creazione di stalloni a Northview, abbiamo deciso che questa era la situazione ideale per Irish War Cry. Hanno inseguito il cavallo in modo aggressivo e fatto un grande passo per il cavallo. Le sue credenziali come un cavallo da corsa di alta classe e grande esemplare fisico lo rendono uno standout nel vivace mercato del Maryland.”

Irish War Cry è un quattro volte vincitore di stakes 1,257,060 e ha corso da due a quattro per la sua allevatrice Isabelle de Tomaso. Ha lanciato la sua carriera con tre vittorie consecutive, tra cui la Marylander Stakes a Laurel per completare la sua stagione giovanile, e il Grade 2 Holy Bull al Gulfstream Park per dare il via alla sua campagna di 3 anni, guadagnando la prima delle cinque cifre a tripla cifra di velocità Beyer con una performance in prima fila. E ‘ stato il suo primo tentativo di due giri e ha completato il miglio e un sedicesimo in 1:42.52.

Questo sforzo lo ha lanciato in cima al sondaggio di 3 anni di NTRA, ed è andato nel Kentucky Derby come uno dei favoriti da un punteggio intelligente, tre e mezzo nella G2 Wood Memorial Stakes all’Acquedotto. Anche se fuori dal tabellone nel Derby, era il favorito nei Pali Belmont e ha portato la maggior parte del miglio e mezzo classico, combattendo giocosamente al filo con Tapwrit per finire secondo.

“Irish War Cry è un cavallo così splendido e talentuoso”, ha detto il suo allenatore Graham Motion. “Non ho avuto un cavallo da Animal Kingdom che ha mostrato il tipo di abilità cruda che ha. Sfortunato a non vincere un grado 1, è venuto così vicino nel Belmont Stakes, ma ha vinto il Wood Memorial, che in precedenza era stato un grado 1. Non vedo l’ora di addestrare la sua prole.”

La colt chestnut è tornata alle quattro per catturare la G3 Pimlico Special, conducendo ad ogni chiamata e staccando di quattro lunghezze e mezzo su una pista sciatta in 1:55.51 per il miglio e tre sedicesimi.

Irish War Cry è uno dei sei vincitori di altrettanti antipasti per i numeri polacchi mare Irish Sovereign. Egli è un fratellastro di stakes graded vittorie Irish Strait e stakes-placed politica irlandese.

Il general manager di Northview David Wade ha commentato: “Non potremmo essere più entusiasti di aggiungere Irish War Cry al nostro elenco di stallion. Questo cavallo attirerà l’attenzione degli allevatori non solo nel Maryland, ma in tutta la regione. Ha una tale presenza ed è così ben bilanciato che credo che i proprietari di cavalle si allineeranno dopo averlo visto. Annunceremo una tassa di stallone e una struttura sindacale a breve.”

Nuovo al Rapporto Paulick? Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter quotidiana per tenere il passo su questa e altre storie che accadono nel settore purosangue.
Copyright © 2021 Paulick Relazione.

Questo articole è stato pubblicato in Bloodstock, NL Articolo e contrassegnati David Wade, Graham Motion, hill ‘n’ dale farms, horse retirement, irish war cry, isabelle de tomaso, John G. Sikura, new stallions, Northview Stallion Station da Comunicato stampa. Segnalibro il permalink.