Indiana inciampa a casa a Northwestern in Big Ten Opener

BLOOMINGTON, Ind. – Nel gergo del baseball, era una palla volante di avvertimento. Nel discorso di calcio, è stato un passaggio di Ave Maria che è stato buttato via in modo innocuo.

Indiana ha fatto un coraggioso ritorno mercoledì sera contro Northwestern, e anche se il loro raduno ha ottenuto i ritagli di cartone all’interno della Sala riunioni ai bordi dei loro posti, non è stato abbastanza.

Non abbastanza.

Indiana ha perso 74-67 a Northwestern, perdendo il suo Big Ten opener pur essendo nove punti favoriti che entrano in gioco. Gli Hoosiers hanno cancellato un deficit di 15 punti, e in realtà hanno guidato per alcuni minuti nel secondo tempo, ma hanno barcollato lungo il tratto e non hanno potuto ottenere uno sguardo decisivo negli ultimi minuti.

Con la perdita, la sua prima ai Wildcats in Sala riunioni dal 2014, Indiana cade a 5-3 sulla stagione e 0-1 nella Big Ten. Northwestern è ora 5-1 complessivo e 2-0 in campionato per la prima volta dalla stagione 2006.

Indiana ha avuto 16 fatturati, che proprio non tagliare in gioco conferenza. Molti di loro è venuto giù il tratto troppo, dove un paio di possessi sciolti costano loro un colpo a vincere.

“I fatturati, viene da molti ragazzi diversi”, ha detto l’allenatore dell’Indiana Archie Miller. “Abbiamo avuto una sfilza di commedie inopportune da cui stiamo cercando di allontanarci. Dobbiamo fidarci di muovere la palla e lasciare che accadano cose buone.

“Siamo troppo sciatti in questo momento. Abbiamo troppi spettacoli che non funzioneranno per noi. Non possiamo girare la palla 16 volte e vincere, non in questo campionato. E abbiamo avuto dei fatturati davvero difficili in ritardo che ci hanno davvero ferito.”

La bella rimonta di Indiana nel secondo tempo è stata alimentata da una maggiore intensità difensiva, costringendo sei palle perse nei primi sette minuti a tornare in partita. Franklin ha colpito un tre-puntatore per mettere Indiana avanti 50-47 e due gara Thompson tiri liberi ha reso 54-50 Indiana con 8: 56 per andare.

Ma poi Northwestern è andato su un’altra corsa, segnando 12 punti consecutivi per tornare avanti 62-54. Jackson-Davis ha fatto due tiri liberi e ha avuto una schiacciata, e poi Franklin ha colpito un altro tre-puntatore con 3:34 a sinistra per ottenere Indiana indietro con due a 63-61. Chase Audige ha colpito un ponticello duro nella corsia per Northwestern e Indiana non poteva avvicinarsi.

Indiana ha segnato un canestro solo su uno dei loro ultimi cinque possessi e i Wildcats li hanno messi via.

“Lungo il tratto siamo stati sciatti e contro una buona squadra, non puoi farlo”, ha detto Jackson-Davis, che ha finito con un team-high 22 punti, facendo 9-of-12 tiri dal campo e 4-of-6 dalla linea di tiro libero. Franklin aveva 16 e Gara Thompson aveva 11, con nove di quei punti in arrivo nel secondo tempo.

Gli Hoosier sembravano letargici presto, e si stava mostrando in ogni parte del loro gioco. Hanno perso sei dei loro primi sette tiri liberi, erano solo 2-per-9 presto dalla gamma di tre punti e commesso diversi fatturati stupidi.

Ancora peggio, non hanno fornito molta resistenza a volte, rinunciando a un sacco di canestri facili su dribbling-drive.

“Per la prima volta in otto partite, davvero, la nostra difesa ci ha deluso”, ha detto Miller. “Dai credito alla Northwestern. Sono davvero una buona squadra e stanno eseguendo ad alto livello in questo momento.

“Ma sono davvero deluso da come abbiamo giocato, perché non penso che la nostra squadra abbracci il gioco in quel modo.”

Proprio come nella vittoria di sabato contro Butler, Indiana si è rialzata dal pavimento all’inizio del secondo tempo. Hanno forzato i fatturati su un’estremità a convertirli in punti. Erano una squadra completamente diversa che usciva dalla pausa e andava avanti rapidamente

“Siamo stati meglio nella seconda metà e abbiamo fatto alcune fermate”, ha detto Miller. “Abbiamo ottenuto su bella corsa, ed è stato bello vedere.

” Quando abbiamo ottenuto il vantaggio fino a quattro con nove per andare, ho pensato che ci sentivamo abbastanza bene lì. Ma penso che ci siamo affaticati e la stanchezza ha sicuramente giocato un fattore. Dovremo giocare con altri ragazzi.”

Indiana ha una rapida inversione di tendenza, che è il modo in cui il gioco della lega funzionerà quest’anno. Si alleneranno presto giovedì, e l’autobus per Champaign, malato. il giorno di Natale per una partita di sabato contro il numero 13 classificato Illini.

Storie correlate su Indiana basket

  • BLOG DAL VIVO: Segui il gioco di Indiana con Northwestern in tempo reale, con notizie e opinioni lungo la strada. CLICCA QUI
  • VANTAGGIO DEL CAMPO DI CASA: Nonostante non ci siano tifosi in tribuna, le squadre di casa stanno ancora dominando il gioco nella Big Ten, proprio come sempre. I padroni di casa sono 7-1 finora nelle partite di campionato fino a martedì sera. CLICCA QUI
  • CURVA DI APPRENDIMENTO RAPIDO: Un duro programma di non conferenza ha Indiana ben preparato per qualunque sia la Big Ten getta contro di loro in questa stagione. Tom Brew colonna. CLICCA QUI
  • INDIANA SCHEDULE E ALTRO ANCORA: Ecco il programma completo di basket maschile di Indiana, inclusi i link alle storie di gioco e alle colonne di Tom Brew delle prime sette partite della stagione. CLICCA QUI