Cuba-Immigrazione

Secondo l’ONU, 4,886 immigrati vivono a Cuba, che rappresenta 0.04% della popolazione di Cuba. L’immigrazione femminile è superiore a quella maschile, con 2.789 donne, che rappresentano il 57,08% di tutti gli immigrati, rispetto a 2.097 immigrati maschi, che rappresentano il 42,91%. Colpisce che l’immigrazione femminile a Cuba sia molto più alta di quella maschile.

Nella classifica immigrazione vediamo che è il paese con la percentuale più bassa di immigrazione.

Gli immigrati a Cuba provengono principalmente dalla Spagna, 30.97%, Russia, 12.96% e Haiti, 5.94%.

Negli ultimi anni, il numero di immigrati che vivono a Cuba è diminuito di 8.250 persone, pari al 62,8 per cento.

In fondo alla pagina pubblichiamo l’elenco completo e la mappa del mondo dei paesi di origine degli immigrati che vivono a Cuba.

In questa pagina vi mostriamo l’evoluzione dell’immigrazione a Cuba. Clicca su Immigrazione Classifica per paesi per vedere il confronto di immigrazione in ciascuno di essi, sia in numero e in percentuale rispetto alla popolazione. Se sei interessato a Cuba hai maggiori informazioni in: Economia di Cuba.